Tavolo agroalimentare del 3 maggio - Ente Nazionale Risi

archivio notizie - Ente Nazionale Risi

Tavolo agroalimentare del 3 maggio

 
Tavolo agroalimentare del 3 maggio

Nel corso del tavolo agroalimentare del 3 maggio l'Ente Nazionale Risi ha presentato una situazione di mercato nella quale sono state evidenziate tutte le difficoltà che il settore risicolo nazionale sta attraversando.

In particolare, sono stati messi in evidenza i volumi di importazione, la riduzione dei prezzi e il prevedibile aumento delle scorte a fine campagna.

Sulla base di questi dati, l'Ente Risi ha chiesto ufficialmente al Viceministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Olivero, e al Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico, Scalfarotto, l'impegno ad ottenere l'applicazione della clausola di salvaguardia e la modifica del regolamento che ne prevede le condizioni di applicabilità.

In appoggio all'Ente Risi si sono espresse le Organizzazioni agricole e l'AIRI che a loro volta hanno anche richiesto maggiori controlli alla frontiera e la messa a disposizione di risorse a fini promozionali.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha ufficialmente comunicato che in data 23 maggio, presso lo stesso Ministero, si terrà un incontro tra una delegazione della Commissione europea, in rappresentanza della DG Agri e della DG Trade, e le autorità italiane per la discussione della specifica tematica relativa alle importazioni a dazio zero dai PMA.     

Pubblicato il 
Aggiornato il