Il riso alle Giornate fitopatologiche 2018 - Ente Nazionale Risi

archivio notizie - Ente Nazionale Risi

Il riso alle Giornate fitopatologiche 2018

 
Il riso alle Giornate fitopatologiche 2018

le Giornate Fitopatologiche, sono un importante appuntamento in grado di riunire le diverse ed eterogenee entità operanti nel settore della difesa delle piante in Italia e di fornire un contributo alla gestione dei complessi meccanismi di sviluppo, consolidamento e diffusione delle conoscenze e innovazioni fitoiatriche. Vengono tradizionalmente organizzate, ogni due anni, dalla Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna integrata dai delegati dei servizi fitosanitari regionali e dell’industria agrofarmaceutica, che con il supporto di un comitato tecnico scientifico rappresentativo delle varie componenti attive in Italia nella difesa delle piante, hanno il compito di elaborare idee e suggerimenti per rendere la manifestazione sempre più rispondente alle aspettative ed esigenze degli operatori del settore fitoiatrico.

In tale ambito, nell’edizione 2018, iniziata oggi a Chianciano Terme, ENR sposterà l’attenzione sulla difesa fitosanitaria del riso grazie a una relazione sul Brusone del riso nella sezione “Difesa dalle malattie”. Nella sessione dedicata ai poster verrà, inoltre presentato il progetto Bruma relativo al monitoraggio del brusone nell’areale piemontese che ha ottenuto ottimi risultati nella campagna 2017 e che proseguirà nella campagna 2018.

Nella giornata di venerdì verranno illustrati due poster relativi a prove di efficacia biennali di due principi attivi utilizzati per il controllo del brusone. Il primo a base della sostanza attiva trifloxystrobin utilizzabile nella coltivazione convenzionale e il secondo riguardava l’applicazione di zolfo per il contenimento di questa temibile malattia nella coltivazione biologica. I dettagli degli interventi verranno illustrati in dettaglio ne "Il Risicoltore" di aprile.