Autorizzato per 120 giorni Ampligo - Ente Nazionale Risi

archivio notizie - Ente Nazionale Risi

Autorizzato per 120 giorni Ampligo

 
Autorizzato per 120 giorni Ampligo

Si comunica che ai sensi dell'art. 53 del Reg. CE. 1107/2009 è stata autorizzata per far fronte a una situazione di emergenza fitosanitaria per 120 giorni a partire dal 01/04/2021 la miscela delle sostanze attive  lambda-cialotrina e chlorantraniliprole che in commercio si troverà con il nome di Ampligo.

 

Ampligo è un insetticida per impiego fogliare indicato per il controllo di Lissorhoptrus oryzophilus nella coltivazione del riso.

Il prodotto beneficia dell'associazione di due principi attivi con differenti meccanismi di azione:

 

  • la lambda-cialotrina piretroide, fotostabile, dotato di ampio spettro d'azione ed elevata efficacia. Agisce essenzialmente per contatto e secondariamente per ingestione; possiede effetto repellente e unisce un rapido potere abbattente ad una persistente capacità protettiva.
  • chlorantraniliprole che appartiene alla famiglia chimica delle antranilammidi. Tale sostanza attiva mobilita le riserve di calcio a livello del sistema muscolare delle larve di insetti compromettendone la funzionalità. Agisce prevalentemente per ingestione, ma anche per contatto provocando la paralisi e la successiva morte dell’insetto.

Nella coltivazione del riso, il prodotto deve essere distribuito con applicazioni fogliari su risaia sgrondata entro la fase di inizio accestimento, la dose di utilizzo è 0,25 l/ha.

E' consentito un solo trattamento all'anno.

 

L'etichetta prevede delle prescrizioni supplementari per proteggere gli organismi acquatici prevedendo per  il riso una fascia di rispetto non trattata dai corpi idrici superficiali di 5 m oppure l'adozione di tecniche che consentano l'abbattimento della deriva del 60%.